Registrati o esegui l'accesso e promuovi la tua azienda!
   

13 settembre 2018

webnet > Notizie > Le macchine CNC (Computer Numerical Control)


Cosa sono le macchine CNC?

 

Le macchine CNC o MCN (macchine a controllo numerico) sono macchine utensili industriali che fino agli anni 80 erano utilizzate solo in determinati settori industriali, principalmente quelli che necessitavano di macchine in gradi di realizzare lavori di estrema precisione; ad oggi le macchine CNC vengono impiegate in quasi ogni settore della meccanica.

Queste macchine sono l'evoluzione delle macchine CN, che presupponevano l'intervento continuo di un operaio sul lavoro di una macchina utensile, adesso l'operatore si occupa della preparazione dei pezzi da lavorare e imposta il programma di lavorazione della macchina da un computer.

Di fatti le macchine CNC non sono dei robot, che si adattano alle variazioni dell'ambiente nel quale stanno operando, bensì si limitano ad eseguire un programma impostato a prescindere da cosa accade intorno ad essa.

Per questo la presenza di un operatore è sempre necessaria.
 

Le macchine CNC più comuni sono le presse piegatrici, torni, fresatrici, saldatrici, macchine di tagli lamiera, macchine estremamente versatili e utilizzate nei più svariati rami di produzione merceologica: sartoria, falegnameria, tappezzeria, confezionamento...

Questo accade perchè i vantaggi delle macchine CNC rispetto a quelle manuali sono di gran lunga maggiori:

 

  • Hanno tempi di lavoro molto ridotti

  • Hanno una precisa ripetibilità della lavorazione

  • Abbassano i costi unitari

  • Ottengono una qualità superiore e uniforme.

 

In più per le lavorazioni metalliche le migliori macchine utensili CNC possono realizzare pezzi identici tra loro entro un micron (un millesimo di millimetro di tolleranza).

 

Le macchine CNC hanno una costituzione molto simile alle macchine manuali, ma montano delle componenti in più:
 

  • Motori elettrici: specifici per il controllo degli assi;

  • Encoder: trasmetto le informazioni al computer di bordo sul movimento e sulla posizione dell'asse sul quale sono installati.

  • Speciali unità che alimentano e controllano il movimento dei motori elettrici.

  • Il computer che riceve i dati dall'encoder e che segue le istruzioni del programma dato dall'operatore. Il computer controlla la posizione degli oggetti e dei pezzi inseriti nelle macchine, e ne regola i movimenti.
     

Il mercato è cambiato, l'industria ha dovuto adattarsi: si chiede sempre di più e si deve produrre sempre di più nel minor tempo possibile.

Le macchine CNC sono macchine che si sono evolute tecnologicamente proprio per soddisfare le esigenze di mercato. I vantaggi sono nettamente superiori rispetto alle retrodatate macchine utensili industriali.
 

Esisto specifiche aziende e società che si occupano della vendita di macchine utensili CNC per la produzione industriale. Garantiscono assistenza meccanica, si occupano dell'installazione con messa in servizio e di manutenzione. Oltre a dare la possibilità di risparmiare sull'acquisto di una macchina utensile nuova, vendendone di “usate” provenienti da fallimenti o dal leasing risolti.

 





Torna alla lista delle news